Citazione del giorno – #61

Romanzi d’amore, d’avventura, di spionaggio piuttosto che di fantascienza o fantasy: i generi con cui si catalogano le opere di narrativa sono davvero numerosissimi. Eppure capita che talvolta un libro, pur appartenendo ad un certo genere, possieda dei passaggi o delle battute che per atmosfera e ritmo sembrano appartenere a tipologie diverse. E’ questo a mio parere il caso di un paragrafo di “Tre topolini ciechi” (conosciuto anche come “Trappola per topi”), il celebre giallo di Agatha Christie; le poche frasi che seguono ricreano infatti una tensione che non sfigurerebbe nei migliori thriller.

citazione-living-room

 

Una ventata d’aria fredda le sfiorò la nuca. Molly si voltò di scatto. La porta si era aperta. Era entrato qualcuno. Ma no … il salotto era deserto. D’un tratto la ragazza ebbe paura. E se fosse entrato veramente qualcuno? 

da “Tre topolini ciechi” di Agatha Christie

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...