Citazione del giorno – #102

Come può sentirsi una giovane donna nel risvegliarsi in un letto d’ospedale senza alcun ricordo degli ultimi tre anni della sua vita? Questo è proprio quanto accade a Lexi, protagonista del romanzo “Ti ricordi di me?” della Kinsella, la quale comunque supera presto lo shock iniziale perché si accorge che in quei tre anni per lei oscuri la sua vita ha subito notevoli, inaspettati miglioramenti.

Cinderella

 

 

Sono Cenerentola. Anzi, meglio: lei ha avuto solo il principe, no? Io, invece, sono Cenerentola con denti favolosi e un lavoro da sballo.

da “Ti ricordi di me?” di Sophie Kinsella

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...