Citazione del giorno – #110

In passato non era infrequente, soprattutto fra la nobiltà, sposarsi per esigenze dinastiche o economiche che nulla avevano a che fare con il sentimento. Emblematico in questo senso era il comportamento degli zar, che facevano ricercare strenuamente nei loro immensi territori le donne più belle in modo che dessero loro dei figli altrettanto perfetti. Proprio come ricorda un passaggio del romanzo “John autista russo“.

zar

 

In un lampo rievocò tutti quegli zar e quei boiardi nobili che nei secoli andati facevano battere la campagna per scegliere tra migliaia di fanciulle, contadine o nobili, la più bella, la più perfetta, destinata a dividere la loro vita e a procreare i loro discendenti.

da “John autista russo” di Max Du Veuzit

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...