Un consiglio di cucina: la ricetta del merluzzo al forno con l’uvetta

Può sembrare strano abbinate il gusto dolce dell’uvetta alle pietanze salate come carne e pesce, eppure si trovano spesso ricette che prevedono questo accostamento, soprattutto nella cucina siciliana e napoletana. La tradizione arriva dall’antica civiltà araba, che in campo culinario utilizzava sovente e con maestria ingredienti dolci e salati in un unico piatto.

Gli ingredienti base di questa ricetta: merluzzo e uva passa
Gli ingredienti base di questa ricetta: merluzzo e uva passa

 

L’uvetta necessaria per la preparazione di questa ricetta è quella classica seccata al sole. Le varietà che più comunemente si trovano in commercio solo la Sultanina (piccola, dorata e senza semi), l’uva di Corinto (piccola, bluastra e senza semi), l’uva di Smirne (grossa, scura e senza semi), l’uva di Malaga (grossa, chiara e con pochi semi). Personalmente acquisto quasi sempre la sultanina, che ricordo dalla mia infanzia perché insieme ai candidi era usata dai miei genitori per preparare le frittelle nel periodo di carnevale e nel giorno di San Giuseppe.

L’uvetta richiede alcuni piccoli accorgimenti prima della cottura. In particolare è necessario lavarla accuratamente e poi lasciarla in ammollo in acqua tiepida per almeno 20 minuti, affinché “rinvenga”.

 

Come al solito la foto non è venuta molto bene ...
Come al solito la foto non è venuta molto bene …

RICETTA DEL MERLUZZO AL FORNO CON L’UVETTA

Ingredienti per 4 persone:

800 gr di merluzzo fresco a fette o tranci – 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva – 1 cipolla – 1 limone – 80 gr di uvetta – mezzo bicchiere di vino bianco secco – 1 cucchiaio di farina bianca – sale e pepe

Procedimento

Per prima cosa far ammorbidire l’uvetta in acqua tiepida. Nel frattempo spremere il limone e filtrarne il succo. Poi tritare finemente la cipolla dopo averla sbucciata.

In un tegame abbastanza piccolo scaldare l’olio d’oliva e rosolarvi la cipolla, quindi unire la farina e mescolare con un cucchiaio di legno. Bagnare con il succo di limone ed il vino bianco, poi aggiungere l’uvetta ben strizzata. Cuocere per 10 minuti, aggiustando di sale e pepe poco prima di spegnere la fiamma.

Versare qualche cucchiaiata dell’intingolo così preparato sul fondo di una pirofila. Adagiarvi sopra le fette di merluzzo e irrorarle con il resto del condimento. Sistemare in forno già caldo a 200 gradi e cuocere per 15 minuti. Portare in tavola ben caldo, direttamente nella pirofila.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...