Citazione del giorno – #137

L’oscurità, il buio, le tenebre: tutte condizioni caratterizzate dall’assenza di luce, situazione spesso fonte di metafore nell’ambito della letteratura e di simbolismo nell’arte. Generalmente l’oscurità viene abbinata al male o al peccato, come testimonia per esempio Dante che proprio nei versi iniziali della Divina Commedia usa questo aggettivo per descrivere la selva nella quale si è smarrito. Eppure la citazione che ho scelto di riportare oggi delinea un panorama opposto, una realtà nella quale un uomo si vanta di poter considerare l’oscurità il proprio regno.

 

darkness-as-me

“Questo è il mio regno. Sono signore di tutto ciò che vedi.”

“Ma non vedo nulla.”

Una risata asciutta si alzò dal tunnel. “Sbagliato! Tu vedi l’oscurità, e l’oscurità è il mio dominio.”

da “Reliquary” di Douglas Preston e Lincoln Child

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...