Citazione del giorno – #143

Spesso nei romanzi si parla di colpo di fulmine o di amore a prima vista, più raro è imbattersi nella descrizione del momento – altrettanto fulminante ma meno idilliaco – in cui una persona si rende conto che l’amore si è esaurito, o addirittura che non era mai esistito. Questo è proprio quanto accade a Lexi, protagonista di “Ti ricordi di me?” della Kinsella, che dopo un incidente d’auto e la conseguente amnesia si trova a dover rivalutare la propria vita e le scelte fatte negli ultimi tre anni, scoprendo che non è tutto oro ciò che luccica.

maschere

 

Le parole gli escono come proiettili. Ha ancora quel sorriso, una sorta di maschera dietro cui nasconde la rabbia che prova. All’improvviso è come se un velo mi cadesse davanti agli occhi. Io non conosco quest’uomo. Non lo amo. Non so cosa mi trattenga qui.

da “Ti ricordi di me?” di Sophie Kinsella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...