Un consiglio di cucina: la ricetta delle mini tarte tatin alle mele con base di pan di spagna

La tarte tatin è una torta francese molto nota per il suo essere “al contrario” in quanto si può considerare relativamente simile ad una crostata nella quale però la frutta è sistemata sul fondo della teglia, e l’impasto a base di farina sopra – naturalmente dopo la cottura la torta viene capovolta. La leggenda vuole che questo dessert sia nato per errore: due albergatrici, le sorelle Tatin – da cui ha preso il nome – erano celebri per la loro saporita torta di mele. Un giorno, lavorando in fretta perché la sala da pranzo era piena di cacciatori, avrebbero per dimenticanza infornato una torta di mele senza impasto. Al termine della cottura per non buttar via le mele caramellate (e soprattutto per riuscire a servire comunque qualcosa) le sorelle ricoprirono con una sfoglia di pasta brisée la teglia e la rimisero in forno. Visto il successo di questo dolce di fortuna, che divenne poi anche una delle ricette più servite nel celebre ristorante parigino di Maxim, la tarte tatin è considerata oggi uno dei più classici dessert francesi.

 

Alcuni esempi di classica tarte tatin alle mele
Alcuni esempi di classica tarte tatin alle mele

In teoria è possibile preparare una tarte tatin con qualsiasi frutto o quasi, anche se la più celebre resta sempre quella alle mele. Io talvolta la preparo per un dopocena invernale con gli amici, ma la ricetta che ho scelto di proporre oggi sul blog è particolare in quanto non prevede l’uso della pasta frolla e permette quindi una preparazione decisamente più veloce. La prima volta in cui sperimentai la ricetta ero infatti in drammatico ritardo e l’idea di usare il pan di spagna già pronto mi parve un espediente salva-tempo indispensabile; dopo qualche anno posso dire che questa ricetta è ottima anche come alternativa per consumare gli avanzi di pandoro o colomba dopo le feste.

Devo ammettere che personalmente apprezzo di più la tarte tatin classica, della quale conto di pubblicare presto la ricetta, ma quest’oggi ho preferito riportare il procedimento per preparare la versione “veloce” perché spesso ultimamente mi capita di arrivare all’ora di cena (o a quella del pranzo domenicale) di corsa e in tal caso credo sia meglio una rivisitazione speedy piuttosto che non servire proprio alcun dolce.

Senza contare che questa ricetta potrebbe essere un suggerimento dell’ultimo minuto per quelle coppie che avendo deciso di festeggiare con una cena in casa il loro san Valentino ancora non avessero messo a punto l’intero menù.


CAM00581RICETTA DELLE MINI TARTE TATIN ALLE MELE CON BASE DI PAN DI SPAGNA

Ingredienti per 4 persone: 4 mele Golden – 200 gr di base a pasta lievitata come pan di spagna (ma anche pandoro o colomba avanzati) – 200 gr di panna liquida fresca – 6 cucchiai di zucchero – 50 gr di burro

Procedimento

Con uno scavino ricavare da ogni mela (sbucciata) 8 palline. Prendere quattro stampini circolari di circa 8-10 cm di diametro, rivestire il fondo con un disco di carta da forno imburrato, imburrare le pareti degli stampini e sistemare infine in ciascuno le 8 palline di polpa di mela precedentemente ricavate dalla frutta. Siccome queste serviranno come strato superficiale del dolce, io cerco di sistemare le palline in modo che formino un fiore (ovvero con una pallina di poco più grande al centro e altre 6-7 disposte a corolla intorno).

Tagliare a dadini quel che resta delle mele, quindi rosolarle in una noce di burro e 2 cucchiai di zucchero. Tenerle da parte.

Preparare del caramello cuocendo lo zucchero rimasto (4 cucchiai) in poca acqua e 35 gr di burro.

Colare in ogni stampino un poco di caramello, poi sistemare alternandoli uno strato di pan di spagna (tagliato in forma circolare con diametro opportuno) ed uno di dadini di mela. Con le dosi fornite normalmente io riesco a fare due strati di pan di spagna con in mezzo uno di mele.

Infornare le tortine in forno già caldo a 200 gradi per 10 minuti, quindi capovolgerle nei piatti o nelle coppette di portata e servirle su una base di panna leggermente montata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...