Citazione del giorno – #158

L’uomo è un animale sociale” scrisse il noto filosofo greco Aristotele nel IV secolo A.C. e questa opinione sembra essere condivisa, in epoca molto più vicina alla nostra, anche dalla giallista Ellis Peters. L’autrice infatti fa pronunciare al suo personaggio più celebre, il monaco erborista Cadfael, parole che confermano l’osservazione aristotelica e mostrano come la vicinanza di un proprio simile possa addirittura salvare un uomo che in solitudine rischierebbe di morire.

congelamento

 

Un uomo solo può arrendersi, abbandonarsi al gelo e morire molto più facilmente che due insieme, che possono sostenersi ed esortarsi a vicenda, tenersi vicini per soffrire meno il freddo, magari litigare perché uno o l’altro non abbia a cedere. In casi estremi, non essere soli è un enorme aiuto per la sopravvivenza.

da “La vergine nel ghiaccio” di Ellis Peters

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...