Un consiglio di cucina: la ricetta delle crespelle con asiago e crema di noci

Ho già scritto qui sul blog una ricetta di crespelle (le crespelle al salmone); quest’oggi voglio dedicare un po’ di spazio ad una preparazione ancora più facile e veloce. Si tratta delle crespelle con asiago e crema di noci, che piace molto ai miei figli – almeno in questo periodo – e che davvero si prepara in pochi minuti, soprattutto se si usa una salsa alle noci di quelle confezionate.

crepes-asiagoNoci2

Io in effetti se possibile preferisco preparare questa salsa in casa, soprattutto perché acquistando le noci già sgusciate e triturandole col mixer si risparmia la maggior parte del tempo (quando ero piccola raccoglievamo le noci nei boschi dove c’era la nostra baita di famiglia, e ricordo che poi ci si metteva tanto a sgusciarle tutte e assaggiarle per essere sicuri che non ce ne fossero di cattive).

Confesso comunque che quando arrivo proprio tardi dall’ufficio ricorro anch’io ad una confezione pronta di salsa alle noci e la differenza nella preparazione finale non è troppo marcata. In questo modo il tempo di preparare la cena non è davvero superiore a quello che servirebbe per dei semplici toast al prosciutto e formaggio, ma l’effetto nei piatti è decisamente più ricco e meno improvvisato. Ecco dunque la ricetta di questo piatto “salva-cena”.

 

crepes-asiagoNoci

RICETTA DELLE CRESPELLE CON ASIAGO E CREMA DI NOCI
Ingredienti per 4 persone:

Ingredienti per le crespelle: 2 uova – 300 ml di latte – 150 gr di farina tipo 00 – 40 gr di burro – burro per ungere – sale
Ingredienti per la farcitura: 150 gr di salsa alle noci – 200 gr di asiago – 50 gr di parmigiano grattugiato
Ingredienti per preparare la salsa alle noci: 75 g di noci sgusciate – 50 g di parmigiano grattugiato – sale e pepe (quest’ultimo macinato al momento) – 4 cucchiai di panna – 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
Procedimento

Si deve iniziare preparando il composto con il quale si cuoceranno le crespelle (qui la ricetta).

Mentre l’impasto per le crespelle riposa in frigorifero, preparare il sugo di noci: come prima cosa va tolta la pellicina nel caso in cui sia ancora presente (nelle noci vendute “in pacchetti” già sgusciate è stato rimosso). Per farlo si mettono a bollire alcuni minuti le noci in acqua, poi si lasciano a raffreddare e scolare su un canovaccio pulito: quando saranno fredde sarà più facile togliere la pellicina suddetta.

Dopo aver rimosso le pellicine, mettere nel mixer le noci e il parmigiano grattugiato. Azionare il mixer ed aggiungere l’olio a filo, quindi la panna pian piano. Sia l’olio che la panna servono a rendere cremosa la salsa, quindi la dose esatta di panna dipende dai gusti personali. Aggiustare di sale e pepe e continuare ad azionare il mixer finché composto sarà cremoso ed omogeneo. A questo punto tenerlo da parte.

Per ultimo tagliare a listarelle sottili l’asiago, tenendo da parte anche queste.

Passati i 30 minuti di raffreddamento per l’impasto delle crespelle, cuocere le crespelle come indicato nella ricetta specifica. Unica differenza: dopo che si è girata la crespella in modo da cuocere il secondo lato, spalmare velocemente su quello già rassodato un paio di cucchiai di crema di noci e adagiarvi sopra alcune fettine di asiago. In questo modo il formaggio fonde e la crema si ammorbidisce grazie al calore della fiamma.

A mano a mano che le crespelle sono pronte, toglierle dal fuoco e sistemarle su un piatto di portata, piegandole a metà ed eventualmente in quattro, spolverizzandole poi con poco parmigiano grattugiato. Non è necessario gratinarle in forno purché si servano ancora calde (in caso contrario fare un passaggio di 4-5 minuti in forno a 200 gradi ma senza la funzione grill).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...