Suggerimenti lampo in cucina: la ricetta dei crostini con mozzarella e asparagi e la ricetta dei crostini con mozzarella e peperoni

Non è raro, soprattutto d’estate, preparare bruschette e crostini sia come sfizioso antipasto che addirittura come piatto unico. In questo senso la fantasia si può considerare l’ingrediente principale della ricetta, visto che un semplice pezzo di pane può essere arricchito e trasformato nei modi più diversi: nelle occasioni speciali si ricorrerà magari al salmone o ai porcini, per tutti i giorni saranno sufficienti tante verdure, un po’ di tonno o sgombro, qualche tocchetto di formaggio.

Ed ecco che rapidamente, senza eccessiva fatica, spesso senza nemmeno accendere il forno o i fornelli, si possono mettere in tavola piatti colorati e gustosi che saranno graditi tanto agli adulti quanto ai bambini. Ma questa comodità può essere gradita anche nel cuore dell’inverno, in giornate come quella di oggi che – venute dopo i ricchi pranzi o cenoni delle feste appena trascorse – non invogliano a mettere in tavola piatti troppo complicati da preparare o pesanti da digerire.

Io nel post di oggi ho scelto come spunti due crostini molto semplici, a base di mozzarella e verdure, perché nonostante gli ingredienti semplici acquistano grazie ad accostamenti ben studiati un sapore deciso che li rende perfetti – in dosi un po’ più abbondanti – persino come piatto unico. E a mio parere validissimi sia come spuntino sfizioso per chi ha un po’ esagerato nei giorni scorsi, sia come leggero antipasto nel caso si dovesse ancora preparare qualcosa di fuori dall’ordinario per un momento con gli amici o i parenti.

 

davCROSTINI CON MOZZARELLA E ASPARAGI

Far lessare gli asparagi (possibilmente freschi, altrimenti il mio consiglio è di preferire quelli surgelati e non quelli in vasetto) per circa 10-15 minuti. Io normalmente conto di utilizzare 3 asparagi a persona.

Nel frattempo lavorare un po’ di burro lasciato ammorbidire a temperatura ambiente con una bustina di zafferano, in modo da ottenere una crema morbida ed omogenea che andrà spalmata sul pane (io preferisco usare delle fette di baguette, un paio a testa). Quando il pane è ricoperto di crema al burro passarlo velocemente sotto il grill del forno.

Estrarre il pane dal forno, distribuirvi sopra delle fettine sottili di mozzarella (l’ideale sarebbe usare quella di bufala) e gli asparagi tagliati a tocchetti. Aggiustare di sale e ripassare nuovamente per un paio di minuti sotto il grill.

Completare i crostini con qualche listarella di prosciutto cotto e servire subito.

 

davCROSTINI CON MOZZARELLA E PEPERONI

Per questo secondo tipo di crostino il primo passo da compiere è far abbrustolire un peperone rosso, spellarlo, tagliarlo a pezzetti e unirvi uno spicchio d’aglio tagliato a fettine sottili (se l’aglio piace, se non piace molto allora lasciarlo intero e limitarsi a passarlo velocemente sul pane). Aggiustare di sale e pepe, quindi unire due cucchiai di olio extra-vergine d’oliva.

Prendere poi il pane – anche in questo caso il mio consiglio è di usare delle baguette tagliate a fette. Sistemare i pezzetti di peperone condito sul pane insieme con qualche bocconcino di mozzarella tagliato a metà e far tostare sotto il grill finché il formaggio non è fuso.

Estrarre i crostini dal forno, completarli con qualche pezzetto di tonno ed erba cipollina e servire subito. Un’alternativa altrettanto gustosa e facilmente realizzabile consiste nel sostituire l’erba cipollina con un pizzico di origano tritato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...