“La sposa di Salt Hendon” di Lucinda Brant – Recensione

[Titolo originale: Salt Bride: A Georgian Historical Romance] Il mio giudizio in breve: Mediocre a dir poco, l’ho finito soltanto perché ero decisa a scrivere una recensione sul blog e non mi sembrava onesto giudicare un libro senza averlo concluso. Di storico questo romanzo ha praticamente solo l’ambientazione e le descrizioni dei vestiti: nessun conte … More “La sposa di Salt Hendon” di Lucinda Brant – Recensione

“L’inarrestabile Sophy” (Sophy la Grande) di Georgette Heyer – Recensione

[Titolo originale: The Grand Sophy] Il mio giudizio in breve: Bel romanzo un po’ fuori dagli schemi: non una debuttante timida e diafana, ma una giunonica bruna più che consapevole di cosa sia accettabile in società, che getta scompiglio con la sua irruente vitalità. Questo libro ha tutto quello che serve per farne un capolavoro: … More “L’inarrestabile Sophy” (Sophy la Grande) di Georgette Heyer – Recensione

“La rivincita del conte” di Mary Brendan – Recensione

[Titolo originale: Wedding Night Revenge] Il mio giudizio in breve: Libro sconclusionato e frammentario, che procede per episodi relativamente slegati e non riesce a sviluppare in modo adeguato né la trama né i personaggi. Per quanto breve è una lettura davvero insulsa e che si fatica a concludere. Un paio di settimane fa mettendo ordine … More “La rivincita del conte” di Mary Brendan – Recensione

“Irresistibile ribelle” di Johanna Lindsey – Recensione

[Titolo originale: Tender Rebel] Il mio giudizio in breve: Piacevole commedia romantica che si legge in modo scorrevole benché alcuni comportamenti dei personaggi non siano sempre logici o calzanti con l’epoca di ambientazione delle vicende. Della stessa autrice ho preferito “Dimmi che mi ami”, ma lo stile è analogo e i frequenti, vivaci dialoghi fra … More “Irresistibile ribelle” di Johanna Lindsey – Recensione

“Poker di regine” di Stephanie Laurens – Recensione

[Titolo originale: Four in Hand] Il mio giudizio in breve: Insolita la trovata del debutto collettivo di quattro sorelle, ma per il resto niente di speciale. Senza contare che mi pare poco gentiluomo un tutore che seduce la propria pupilla. Niente di paragonabile a “Il dandy della reggenza” della Heyer! Dopo alcune recensioni di libri … More “Poker di regine” di Stephanie Laurens – Recensione

“Pemberley” di Emma Tennant – Recensione

[Titolo originale: Pemberley] Il mio giudizio in breve: Considerato in maniera a se stante il libro è una fra le tante commediole con ambientazione ottocentesca; valutandolo – come si presenta – quale seguito di “Orgoglio e pregiudizio” è assolutamente deludente. Non solo infatti, analogamente a molti altri “seguiti”, non è all’altezza dell’originale ma se ne … More “Pemberley” di Emma Tennant – Recensione

“Eugenia” di Clare Darcy – Recensione

[Titolo originale: Eugenia] Il mio giudizio in breve: Spumeggiante Regency dallo stile fresco e delicato, che dipana in maniera originale gli intrighi legati ad uno scambio d’identità. Più ricco di colpi di scena ed avventure che di interazioni dirette fra l’eroina e l’eroe, che raramente condividono la scena e ancor più raramente rimangono soli insieme, … More “Eugenia” di Clare Darcy – Recensione

“Jane e il segreto del Medaglione: Le indagini di Jane Austen” di Stephanie Barron – Recensione

[Titolo originale: Jane and the Wandering Eye (Being the third Jane Austen Mystery)] Il mio giudizio in breve: Libro deludente, ancora meno scorrevole e interessante rispetto al primo volume della serie. Non solo manca dell’arguzia austeniana, ma perde punti anche nella componente investigativa che dovrebbe essere la parte caratterizzante della trama e si riduce invece ad … More “Jane e il segreto del Medaglione: Le indagini di Jane Austen” di Stephanie Barron – Recensione

“Sarà per sempre” di Judith McNaught – Recensione

[Titolo originale: Once and Always] Il mio giudizio in breve: Un libro che si avvia con tutte le caratteristiche tipiche del romance, ma che diventa presto troppo esasperato per piacere davvero. Personaggi e situazioni sono ben delineati, nell’insieme le vicende catturano l’attenzione del lettore, ma il romanzo lascia l’impressione che i protagonisti e le loro peripezie … More “Sarà per sempre” di Judith McNaught – Recensione

“Quadriglia” di Sylvia Thorpe – Recensione

[Titolo originale: The Scapegrace] Il mio giudizio in breve: Molto bello! Vivace libro in stile Heyer sulla Reggenza inglese, con un conte bellissimo e impetuoso ed una vivace, graziosa parente povera. Alcuni dialoghi e scene sono proprio godibili, costituendo nell’insieme una lettura davvero sopra la media. Fino a pochi giorni fa non conoscevo questa scrittrice, … More “Quadriglia” di Sylvia Thorpe – Recensione