“La dama del diamante nero” di Candace Camp – Recensione

[Titolo originale: Beyond Compare] Il mio giudizio in breve: Libro insolito, che unisce alla tradizionale trama romantica con ambientazione storica una inaspettata componente investigativa e persino soprannaturale. Ne risulta un’opera un po’ gotica che a tratti faticavo ad apprezzare ma che nel complesso si è dipanata in modo coinvolgente ed interessante, anche se l’identità del … More “La dama del diamante nero” di Candace Camp – Recensione

“Le voci di una passione. Olivia di Castelfosco” di Candace Camp – Recensione

[Titolo originale: Mesmerized] Il mio giudizio in breve: Primo romanzo dedicato alla famiglia Moreland, questo volume si caratterizza come un romance storico con tocchi mistery decisamente ben calibrati, in quanto la componente paranormale è efficacemente miscelata alla trama romantica e a quella vagamente investigativa. Sarebbe stato un libro perfetto se non fosse scaduto un po’ … More “Le voci di una passione. Olivia di Castelfosco” di Candace Camp – Recensione

“Innamorarsi a Notting Hill” di Ali McNamara – Recensione

[Titolo originale: From Notting Hill With Love… Actually] Il mio giudizio in breve: Carino, ma troppo infarcito di citazioni da film che non essendo proprio dei classici difficilmente si sono visti tutti, e quindi i continui riferimenti diventano stancanti e tolgono immediatezza alle scene. A tratti poco realistico (per esempio il finale) ma nell’insieme un … More “Innamorarsi a Notting Hill” di Ali McNamara – Recensione

“Il maleficio dei faraoni” di Victoria Holt, condensato – Recensione

[Titolo originale: The Curse of the Kings] Il mio giudizio in breve: Interessante romanzo d’annata che con stile un po’ superato mescola alcuni elementi gotici ad un’atmosfera di romanticismo ed ambientazioni esotiche. Il mix risultante non ha la carica emotiva dei thriller ma mantiene un buon livello di suspense e spinge a proseguire la lettura per … More “Il maleficio dei faraoni” di Victoria Holt, condensato – Recensione

La parola ai lettori: una seconda opinione su “La pedina scambiata” di Georgette Heyer

Sono felice di pubblicare quest’oggi un post che mi appartiene solo in minima parte e che è invece costituito dalle opinioni di uno di voi lettori, Pietro, che grazie alle recensioni trovate sul blog è diventato in breve un estimatore di Georgette Heyer. E’ la prima volta che mi trovo, al di fuori della sezione … More La parola ai lettori: una seconda opinione su “La pedina scambiata” di Georgette Heyer

Opinioni su uno scrittore: Georgette Heyer

Dopo aver recensito alcuni dei più bei romanzi della Heyer e averla citata come pietra di paragone nei post relativi alle opere regency di altre autrici, non posso fare a meno di dedicare dello spazio a questa acclamata e prolifica scrittrice che si ritiene sia la creatrice della narrativa romantico-storica moderna. Nata a Wimbledon, vicino … More Opinioni su uno scrittore: Georgette Heyer

“La contessina” di Max Du Veuzit – Recensione

[Titolo originale: Petite comtesse] Il mio giudizio in breve: Romanzo d’annata che risulta godibilissimo soprattutto per la modernità inusuale della protagonista, ben decisa a vivere con soddisfazione la propria vita senza farsi scoraggiare dai pregiudizi o dalle opinioni altrui. La storia d’amore, per quanto si indovini durante l’intero libro, emerge solo nella parte finale ma … More “La contessina” di Max Du Veuzit – Recensione

“La sposa obbediente” di Mary Balogh – Recensione

[Titolo originale: The Obedient Bride] Il mio giudizio in breve: L’avvio è un po’ lento, la fine forse troppo sbrigativa. Geoffrey prende continuamente decisioni che nell’istante successivo disattende, e Arabella, prima docile ma intransigente, capitola all’improvviso. Bella l’idea ma solo così così la realizzazione. Mi aspettavo di meglio.

“La figlia della fenice” di Barbara Erskine – Recensione

[Titolo originale: Child of the Phoenix] Il mio giudizio in breve: Dopo un avvio lento, complicato anche dalla non immediatezza dei nomi gallesi e dalla presenza di tantissimi personaggi, il romanzo diventa appassionante, soprattutto se letto dopo “La signora di Hay” e “L’ombra di una voce” che aiutano a focalizzare luoghi e persone. Non posso … More “La figlia della fenice” di Barbara Erskine – Recensione

“Colazione da Darcy” di Ali McNamara – Recensione

[Titolo originale: Breakfast at Darcy’s] Il mio giudizio in breve: Romanzo scorrevole ma non entusiasmante: lo spunto incuriosisce, l’ambientazione è seducente, la resa complessiva un po’ piatta e prevedibile. Sembra che l’autrice non abbia saputo approfondire bene né temi né personaggi e che di tutto abbia dato essenzialmente una panoramica un po’ superficiale. Peccato perché … More “Colazione da Darcy” di Ali McNamara – Recensione