“I misteri di Chalk Hill” di Susanne Goga – Recensione

[Titolo originale: Der verbotene fluss] Il mio giudizio in breve: Romanzo interessante ma di difficile catalogazione: non certo romantico (per quanto sfiorato da qualche sfumatura rosa), i tratti distintivi sono una buona ricostruzione storica e un piacevole mix di indagini alla Sherlock Holmes e di inquietanti fenomeni sovrannaturali. Mi è piaciuta la tensione mantenuta dall’autrice … More “I misteri di Chalk Hill” di Susanne Goga – Recensione

L’estratto della settimana: “I misteri di Chalk Hill” di Susanne Goga

Era da almeno un paio d’anni che, periodicamente, ritrovavo l’estratto di questo romanzo sul mio ebook-reader e mi ripromettevo di leggerlo (per poi puntualmente rimandare a causa di altri impegni o di un titolo più intrigante). La scintilla era scoccata grazie all’effetto combinato di una copertina tutto sommato insolita – con la figura di spalle, … More L’estratto della settimana: “I misteri di Chalk Hill” di Susanne Goga

“Christy” di Catherine Marshall, condensato – Recensione

[Titolo originale: Christy] Il mio giudizio in breve: Tratto da una storia vera, questo libro si è rivelato sorprendentemente realistico e spirituale. Una visione pochissimo romanzata di come poteva essere cent’anni fa l’esistenza fra le Smokey Mountains del Tennessee: dura ma non priva di gioia. Un toccante e commovente spaccato di vita che tutti dovrebbero leggere. … More “Christy” di Catherine Marshall, condensato – Recensione

“La casa dei fiori” di Pearl S. Buck – Recensione

[Titolo originale: The New Year] Il mio giudizio in breve: Libro d’altri tempi, sicuramente all’avanguardia nel 1968 ma oggi spesso superato nelle mentalità descritte o nelle prospettive di vita. Eppure nonostante ciò il romanzo è attualissimo per il modo profondo e attento con cui sviscera un tema importante come quello del destino di chi nasce … More “La casa dei fiori” di Pearl S. Buck – Recensione

“La figlia della fenice” di Barbara Erskine – Recensione

[Titolo originale: Child of the Phoenix] Il mio giudizio in breve: Dopo un avvio lento, complicato anche dalla non immediatezza dei nomi gallesi e dalla presenza di tantissimi personaggi, il romanzo diventa appassionante, soprattutto se letto dopo “La signora di Hay” e “L’ombra di una voce” che aiutano a focalizzare luoghi e persone. Non posso … More “La figlia della fenice” di Barbara Erskine – Recensione

“Il buio oltre la siepe” di Harper Lee – Recensione

[Titolo originale: To Kill a Mockingbird] Il mio giudizio in breve: Molto più che un freddo ed asettico manifesto contro il razzismo, questo commovente romanzo si basa sull’avvincente descrizione della vita nel discriminatorio Alabama degli anni ’30, la cui realtà è vista attraverso gli occhi di una bambina contemporaneamente matura e scavezzacollo. Prima di iniziare … More “Il buio oltre la siepe” di Harper Lee – Recensione

“La notte è un luogo solitario” di Barbara Erskine – Recensione

[Titolo originale: Midnight is a Lonely Place] Il mio giudizio in breve: Storia carica di suspense, ottimo esempio di come si possano intrecciare una trama romantica e le suggestioni tipiche di un thriller mozzafiato. Forte anche la componente soprannaturale in questo avvincente romanzo dove i fantasmi non sono semplici presenze che spaventano o inquietano, ma … More “La notte è un luogo solitario” di Barbara Erskine – Recensione

“L’ombra della luna” di M. M. Kaye – Recensione

[Titolo originale: Shadow of the Moon] Il mio giudizio in breve: Romantico ed avvincente romanzo d’amore, sullo sfondo della rivolta dei sepoys; un’opera che mi sento di paragonare, riguardo all’India storica, a quello che potrebbe aver rappresentato “Via col vento” per il Sud degli Stati Uniti e la guerra di secessione. Protagonisti di carattere, molte … More “L’ombra della luna” di M. M. Kaye – Recensione

“In viaggio con la zia” di Graham Greene – Recensione

[Titolo originale: Travels with My Aunt] Il mio giudizio in breve: Libro curioso, la prima metà offre molti spunti umoristici che lo avvicinano un po’ a “Don Chisciotte made in USA” o alla signora Pollifax. La seconda metà invece si fa più riflessiva e malinconica, fino a concludersi in modo quasi disilluso. Particolare, eppure non … More “In viaggio con la zia” di Graham Greene – Recensione

“Marozia. La pornocrazia pontificia intorno all’anno Mille” di Giovanni Di Capua – Recensione

Il mio giudizio in breve: Libretto, di formato davvero ridotto, che non ha risposto per nulla alle mie aspettative. Più che una biografia o un saggio sulla vita di Marozia, consiste in una breve descrizione della situazione politica di Roma e dell’Italia intorno al 900. Di Marozia come personaggio si dice ben poco, a parte … More “Marozia. La pornocrazia pontificia intorno all’anno Mille” di Giovanni Di Capua – Recensione