“Natura morta” di Douglas Preston e Lincoln Child – Recensione

[Titolo originale: Still Life with Crows, Pendergast #4] Il mio giudizio in breve: Dopo un avvio promettente sia per la repentina scoperta del primo cadavere sia per l’ambientazione nelle sonnolente zone agricole del Kansas, il romanzo si trascina con ritmo abbastanza fiacco e atmosfera decisamente non inquietante per oltre la metà del suo sviluppo. La … More “Natura morta” di Douglas Preston e Lincoln Child – Recensione

“La sposa del MacKinnon” di Tanya Anne Crosby – Recensione

[Titolo originale: The MacKinnon’s Bride] Il mio giudizio in breve: Trama poco originale, che si avvantaggia a mio parere di due soli fattori: la presenza del piccolo Malcolm e la relativa capacità dei protagonisti di guardarsi con bramosia pur senza saltarsi addosso reciprocamente al capitolo tre. Per il resto il libro è abbastanza scontato (sia … More “La sposa del MacKinnon” di Tanya Anne Crosby – Recensione

“Il duca di ghiaccio” di Mary Balogh – Recensione

[Titolo originale: Slightly Dangerous] Il mio giudizio in breve: Storia dal ritmo troppo lento, penalizzata da un’introspezione dei personaggi non ben condotta. Nel libro, soprattutto fino alla metà circa, non accade quasi nulla e tutto ruota solo sull’attrazione fra i protagonisti, che i due cercano di soffocare perché si sentono vicendevolmente inadatti all’altro. Se fosse … More “Il duca di ghiaccio” di Mary Balogh – Recensione

“Cura miracolosa per un’inguaribile romantica” di Gemma Townley – Recensione

[Titolo originale: The Hopeless Romantic’s Handbook] Il mio giudizio in breve: Nonostante un ritmo scorrevole e qualche piccola trovata divertente, il romanzo si trascina in maniera abbastanza insipida verso una conclusione scontata. Le parti più interessanti sono state sicuramente i brevi estratti dal presunto manuale anni ’50 comprato dalla protagonista, ma nell’insieme questo libro è … More “Cura miracolosa per un’inguaribile romantica” di Gemma Townley – Recensione

“Trent’anni… e li dimostro” di Amabile Giusti – Recensione

Il mio giudizio in breve: Romanzo prevedibile, banale, di cui ho notato il sarcasmo o umorismo fin troppo frequente ma che non mi ha praticamente suscitato nemmeno un sorriso. Le situazioni in cui l’autrice pone la sua protagonista sono troppo esasperate, così come esagerata è la bassa autostima di Carlotta e inconcepibile (se non in … More “Trent’anni… e li dimostro” di Amabile Giusti – Recensione

“Miracolo a Natale” di Melinda Cross – Recensione

[Titolo originale: One Hour of Magic] Il mio giudizio in breve: Libro un po’ banale, nel quale l’interessante spunto iniziale dato dall’attrazione per il tenebroso fratello del proprio ex-fidanzato si perde presto in una narrazione solo a tratti coinvolgente; per quanto i protagonisti siano abbastanza approfonditi, la dinamica del loro rapporto e le scoperte su … More “Miracolo a Natale” di Melinda Cross – Recensione

“La stanza degli orrori” di Douglas Preston e Lincoln Child – Recensione

[Titolo originale: The Cabinet of Curiosities, Pendergast #3] Il mio giudizio in breve: Il libro ha una buona partenza e mi è piaciuto il risalto dato, fin verso la metà, a Pendergast; persino il suo viaggio mentale pur nella sua particolarità è stato una parentesi interessante. Purtroppo poi l’agente diventa meno presente e sul finale … More “La stanza degli orrori” di Douglas Preston e Lincoln Child – Recensione

“Innamorarsi a Notting Hill” di Ali McNamara – Recensione

[Titolo originale: From Notting Hill With Love… Actually] Il mio giudizio in breve: Carino, ma troppo infarcito di citazioni da film che non essendo proprio dei classici difficilmente si sono visti tutti, e quindi i continui riferimenti diventano stancanti e tolgono immediatezza alle scene. A tratti poco realistico (per esempio il finale) ma nell’insieme un … More “Innamorarsi a Notting Hill” di Ali McNamara – Recensione

“L’isola dei silenzi” di Emily Bleeker – Recensione

[Titolo originale: Wreckage] Il mio giudizio in breve: Dopo una partenza da vero thriller, il romanzo finisce per diventare una storia sentimentale abbastanza scontata fra un gruppo di sopravvissuti fortunosamente approdati ad un’isoletta del Pacifico meridionale. Perso tutto il pathos iniziale la trama si fa superficiale e poco incisiva, virando verso il rosa leggermente tinto … More “L’isola dei silenzi” di Emily Bleeker – Recensione

“Una bugia di troppo” di Natalia Rosetti – Recensione

Il mio giudizio in breve: Romanzo scorrevole e tutto sommato fresco, che si legge volentieri e avvince più di molti libri simili. Peccato che sul finale l’autrice perda un po’ di colpi e oltre a tratteggiare qualche situazione paradossale di troppo chiude la storia in maniera troppo affrettata e lasciando un punto aperto che pare … More “Una bugia di troppo” di Natalia Rosetti – Recensione