“Congo” di Michael Crichton – Recensione

[Titolo originale: Congo] Il mio giudizio in breve: Storia che avrebbe potuto essere davvero avvincente se Crichton ne avesse sviluppato maggiormente la parte nella perduta città di Zinj e soprattutto se avesse sfrondato il libro di quasi tutti i passaggi esplicativi su tecnologia, antropologia, studio dei primati, esplorazioni dell’Africa che ha disseminato praticamente ad ogni … More “Congo” di Michael Crichton – Recensione

“P.S. I love you” di Cecelia Ahern – Recensione

[Titolo originale: P.S. I love you] Il mio giudizio in breve: Libro molto particolare, che esplora l’amore non con la classica storia a lieto fine ma partendo al contrario da una tragedia profonda e difficile da superare, la vedovanza a ventinove anni. Questo romanzo a tratti è commovente e quasi profondo, in altri passaggi invece … More “P.S. I love you” di Cecelia Ahern – Recensione

“Agatha Raisin e la giardiniera invasata” di M. C. Beaton – Recensione

[Titolo originale: Agatha Raisin and the potted gardener – Agatha Raisin Mistery #3] Il mio giudizio in breve: Non all’altezza dei due volumi precedenti, per quanto risulti comunque scorrevole e non noioso. Tarda troppo a venir presentato il delitto, che per quanto grottesco nella sua spettacolarità mi pare finisca per non venir adeguatamente sviscerato né … More “Agatha Raisin e la giardiniera invasata” di M. C. Beaton – Recensione

“Il pozzo dell’oscurità” di Margaret Weis e Tracy Hickman – Recensione

[Titolo originale: Well of Darkness] Il mio giudizio in breve: Inizio davvero lento per una vicenda che dalla metà del libro in poi prende un ritmo piacevolmente sostenuto e sorprende per la presenza di un protagonista decisamente malvagio. Purtroppo il finale si trasforma in un’ecatombe ingiustificata e soprattutto il romanzo (primo volume di una trilogia) … More “Il pozzo dell’oscurità” di Margaret Weis e Tracy Hickman – Recensione

“La città sepolta” di James Rollins – Recensione

[Titolo originale: Sandstorm] Il mio giudizio in breve: Romanzo che è praticamente tutto azione (interrotta da un po’ troppe digressioni tecnico-scientifico-militari) e non concede molto né all’approfondimento dei personaggi, né alla credibilità. I pregi maggiori della storia sono secondo me l’intrecciarsi di archeologia, misteri da scoprire, indovinelli da risolvere ed il fatto che su tutto aleggi … More “La città sepolta” di James Rollins – Recensione

“La signora dei funerali” di Madeleine Wickham (Sophie Kinsella) – Recensione

[Titolo originale: The Gatecrasher] Il mio giudizio in breve: Deludente rispetto alle mie aspettative: il ritmo pur senza essere incalzante è scorrevole e la narrazione sciolta, ma i personaggi e le situazioni troppo estremizzati per piacermi. Anche il finale, secondo me affrettato, non mi è piaciuto molto. Nel complesso poco interessante. Con lo psudonimo di … More “La signora dei funerali” di Madeleine Wickham (Sophie Kinsella) – Recensione

“The Selection” di Kiera Cass – Recensione

[Titolo originale: The Selection] Il mio giudizio in breve: Libro che coniuga uno stile scorrevole (benché scarno), qualche spunto originale (una competizione dal vivo per sposare il principe) e una certa prevedibilità di fondo senza riuscire purtroppo a conferire profondità né alla storia né ai personaggi. Probabilmente indicato per le quindicenni ma non certo entusiasmante … More “The Selection” di Kiera Cass – Recensione

“La cattedrale dei morti” di Marcello Simoni – Recensione

Il mio giudizio in breve: Raccolta formata da tre racconti (il primo più corposo) ambientati nell’Italia dell’ultimo Settecento, dove un arguto giovane di nobili natali ma scarsi mezzi risolve delitti dall’esecuzione brutale e grottesca. Le storie sono interessanti, forse non perfettamente approfondite ma ben scritte, si leggono volentieri però denunciano una scarsa caratterizzazione dei personaggi, la … More “La cattedrale dei morti” di Marcello Simoni – Recensione

“Ricettario amoroso di una pasticciera in fuga” di Louise Miller – Recensione

[Titolo originale: The City Baker’s Guide to Country Living] Il mio giudizio in breve: Romanzo nel quale cattura soprattutto l’idilliaca atmosfera ricreata dall’autrice piuttosto che la storia in sé, la quale rimane quasi un sottofondo per le belle descrizioni del Vermont e l’evidente passione per la pasticceria. L’inizio non era male, il finale un po’ … More “Ricettario amoroso di una pasticciera in fuga” di Louise Miller – Recensione

“Sfida a Poirot” di Agatha Christie – Recensione

[Titolo originale: The Clocks] Il mio giudizio in breve: In realtà, a dispetto della suggestione indotta dal titolo, il celebre Poirot interviene poco, soprattutto nel finale. Il libro è comunque piacevole, anche se un po’ frammentato: troppi i personaggi fra cui si snoda l’azione, il che unito alla doppia narrazione in prima e terza persona … More “Sfida a Poirot” di Agatha Christie – Recensione