“Il paradiso degli orchi” di Daniel Pennac – Recensione

[Titolo originale: Au bonheur des ogres] Il mio giudizio in breve: Piacevole e tormentata storia di vita “comune” ambientata nel XX secolo, a cavallo tra imprevisti quotidiani e attentati dinamitardi; avventura e tanta ironia. Il romanzo sarebbe tecnicamente un giallo ma lo stile dell’autore è talmente particolare che si ha spesso di trovarsi di fronte … More “Il paradiso degli orchi” di Daniel Pennac – Recensione

“I due prigionieri” di Ellis Peters – Recensione

[Titolo originale: Dead Man’s Ransom – The Cadfael Chronicles #9] Il mio giudizio in breve: Buon libro, che oltre alla solita approfondita caratterizzazione dei personaggi ed alla fedele ricostruzione storica e d’atmosfera unisce una trama piacevolmente movimentata. Interessante l’intreccio di vicende inglesi e gallesi, nonché il solito aspetto rosa che fa sempre da contorno alle trame … More “I due prigionieri” di Ellis Peters – Recensione

“Questione di pratica” di Julie James – Recensione

[Titolo originale: Practice makes perfect] Il mio giudizio in breve: Altro interessante esempio di legal romance che risulta scoppiettante soprattutto nella prima metà, poi si appiattisce un po’ fino ad una conclusione relativamente prevedibile per chi come me avesse già letto “Deliziosa sfida”. Rimane comunque un titolo piacevole, che sarebbe stato decisamente bello se avesse … More “Questione di pratica” di Julie James – Recensione

“The One” di Kiera Cass – Recensione

[Titolo originale: The One] Il mio giudizio in breve: Conclusione della selezione che porta Maxon a scegliere America come futura regina di Illea, questo romanzo non cambia drasticamente registro rispetto ai precedenti eppure riesce ad essere più movimentato, più distopico, più ricco di colpi di scena. Non siamo certo di fronte ad un capolavoro ma … More “The One” di Kiera Cass – Recensione

“Un minuto a mezzanotte” di Rex Stout – Recensione

[Titolo originale: Before Midnight] Il mio giudizio in breve: Come la maggior parte dei libri su Nero Wolfe, anche in questo caso lo stile della narrazione è più appassionante della vicenda in sé; il ritmo è sempre serrato, Wolfe pigro ed egocentrico al massimo grado, Goodwin spigliato e ironico, il mistero da risolvere sufficientemente intricato … More “Un minuto a mezzanotte” di Rex Stout – Recensione

“Il Fiore e la Fiamma” di Kathleen E. Woodiwiss – Recensione

[Titolo originale: The Flame and the Flower] Il mio giudizio in breve: Forte componente d’amore ma anche un pizzico di mistero per il romanzo che è considerato da molti il capostipite del genere romance. Un po’ datato nella prosa e soprattutto nella caratterizzazione dei personaggi, il libro ha alcuni episodi appassionanti, alcuni bei dialoghi ma … More “Il Fiore e la Fiamma” di Kathleen E. Woodiwiss – Recensione

“Il segreto di Mary Ellen” di Duncan Kyle, condensato – Recensione

[Titolo originale: The Honey Ant] Il mio giudizio in breve: Thriller di una trentina d’anni fa, molto più soft rispetto alle opere moderne dello stesso genere. Bella l’ambientazione nelle assolate e sconfinate terre del Nord dell’Australia, intrigante il mistero da svelare, ma non sempre serrato il ritmo della narrazione. Più che altro un interessante esempio … More “Il segreto di Mary Ellen” di Duncan Kyle, condensato – Recensione

“In viaggio con la zia” di Graham Greene – Recensione

[Titolo originale: Travels with My Aunt] Il mio giudizio in breve: Libro curioso, la prima metà offre molti spunti umoristici che lo avvicinano un po’ a “Don Chisciotte made in USA” o alla signora Pollifax. La seconda metà invece si fa più riflessiva e malinconica, fino a concludersi in modo quasi disilluso. Particolare, eppure non … More “In viaggio con la zia” di Graham Greene – Recensione

“La scatola rossa” di Rex Stout – Recensione

[Titolo originale: The red box] Il mio giudizio in breve: Romanzo molto ben costruito, interessante e godibile anche per ui lettori che non conoscano bene l’universo narrativo di Rex Stout. Dopo un inizio un po’ confuso che mette subito in scena la ricostruzione dell’omicidio, la storia procede con maggior linearità ma un ritmo mantenuto alto … More “La scatola rossa” di Rex Stout – Recensione

“Irresistibile ribelle” di Johanna Lindsey – Recensione

[Titolo originale: Tender Rebel] Il mio giudizio in breve: Piacevole commedia romantica che si legge in modo scorrevole benché alcuni comportamenti dei personaggi non siano sempre logici o calzanti con l’epoca di ambientazione delle vicende. Della stessa autrice ho preferito “Dimmi che mi ami”, ma lo stile è analogo e i frequenti, vivaci dialoghi fra … More “Irresistibile ribelle” di Johanna Lindsey – Recensione