“Sfida al destino” di Barbara Cartland – Recensione

[Titolo originale: A duel with destiny] Il mio giudizio in breve: Classica storia di un amore contrastato, felicemente risolto sul finale grazie ad un riconoscimento che ben poco lasciava in precedenza presagire ma che spazza via tutte le possibili difficoltà rimaste ad impedire un futuro radioso per i protagonisti. Non ci sono dunque spunti particolarmente … More “Sfida al destino” di Barbara Cartland – Recensione

“Ti ricordi di me?” di Sophie Kinsella – Recensione

[Titolo originale: Remember me?] Il mio giudizio in breve: Bello anche se me lo aspettavo un po’ più allegro e scanzonato (“La regina della casa” per esempio ha maggior humour), mi ha colpita soprattutto perché nonostante la scorrevolezza e lo stile leggero fa comunque riflettere. Non solo infatti l’autrice mostra che la vita perfetta non … More “Ti ricordi di me?” di Sophie Kinsella – Recensione

“Verde oscurità” di Anya Seton – Recensione

[Titolo originale: Green Darkness] Il mio giudizio in breve: Una storia coinvolgente, nonostante l’inizio lento, che mescola con successo romanticismo ed intrighi introducendo la reincarnazione come elemento chiave nel dipanarsi delle vicende narrate. Decisamente un bel libro, appassionante soprattutto nella parte relativa al passato. La mia wish list di letture è costituita da un elenco … More “Verde oscurità” di Anya Seton – Recensione

“Patricia Brent, zitella” di Herbert G. Jenkins – Recensione

[Titolo originale: Patricia Brent, spinster] Il mio giudizio in breve: Godibilissima storia romantica vecchio stile, basata solo sulla caratterizzazione dei protagonisti e le situazioni (o i dialoghi) fra loro. Come impostazione mi ha vagamente ricordato le opere di Delly, ma come svolgimento è decisamente britannico e molto più sul tono di Downton Abbey o di … More “Patricia Brent, zitella” di Herbert G. Jenkins – Recensione

“I veltri della morte” di Mary Stewart, condensato – Recensione

[Titolo originale: The Gabriel Hounds] Il mio giudizio in breve: Una coppia che si innamora nel bel mezzo di una situazione pericolosa sullo sfondo esotico del Medio Oriente potrebbe essere il più trito dei cliché; invece la Stewart è riuscita a intessere su questa trama potenzialmente prevedibile un romanzo che alterna abilmente suspense e romanticismo … More “I veltri della morte” di Mary Stewart, condensato – Recensione

“Mentre fuori nevica” di Sarah Morgan – Recensione

[Titolo originale: Sleigh Bells in the Snow] Il mio giudizio in breve: Romanzo davvero interessante che coniuga alcuni spunti umoristici e bizzarri da chick-lit con una moderna favola romantica che fa dell’ambientazione invernale il suo punto focale. Il libro si è rivelato più profondo di quanto mi aspettassi e questo aspetto mi ha fatto considerare … More “Mentre fuori nevica” di Sarah Morgan – Recensione

“Vineta (o “Wineta” o “Vineta, la città sommersa”)” di Elisabeth Werner – Recensione

[Titolo originale: Vineta] Il mio giudizio in breve: Una storia romantica ma nella quale l’amore, tormentato, si deve far spazio fra intrighi, complotti e lotte patriottiche. Per quanto il lieto fine ed una certa caratterizzazione dei protagonisti siano abbastanza prevedibili, parecchi episodi sono piacevolmente originali e i dialoghi godibilissimi, vivaci. Probabilmente il capolavoro della scrittrice, … More “Vineta (o “Wineta” o “Vineta, la città sommersa”)” di Elisabeth Werner – Recensione

“Trame d’amore” di Barbara Cartland (“Fuga nel Sole”, “Azzardo d’Amore”, “Luce d’Apollo”) – Recensione

[Titolo originale dei tre romanzi: Terror in the sun, Love climbs in, Conquered by love] Il mio giudizio in breve: Interessante antologia che raccoglie tre storie d’amore “classiche”, con pochissima passione ma eroi forti che proteggono indifese fanciulle dal viso d’angelo. Il primo romanzo è un po’ prevedibile ma acquista vivacità grazie a qualche colpo … More “Trame d’amore” di Barbara Cartland (“Fuga nel Sole”, “Azzardo d’Amore”, “Luce d’Apollo”) – Recensione

“Il destino si chiama Clotilde” di Giovannino Guareschi – Recensione

Il mio giudizio in breve: Divertentissimo! In genere non amo gli scrittori italiani, ma Guareschi è davvero bravo. Esilaranti le digressioni sulle esperienze adolescenziali dell’autore, spiritosa e carica di colpi di scena comicamente esagerati la vicenda principale. La storia, leggera e surreale, procede con ritmo incalzante e il lettore non può fare a meno di … More “Il destino si chiama Clotilde” di Giovannino Guareschi – Recensione

“Shanna” di Kathleen E. Woodiwiss – Recensione

[Titolo originale: Shanna] Il mio giudizio in breve: Appassionante romanzo che unisce amori ardenti, invidie sotterranee e misteri intricati in un susseguirsi di avventure mozzafiato e identità fittizie; qualche passo un po’ audace e una prosa a tratti troppo fiorita non riescono a condizionare la piacevolezza della lettura. Lo scorso week-end una mia amica commentando … More “Shanna” di Kathleen E. Woodiwiss – Recensione